calamari-ripieni-con-sugo-di-pomodoro
Calamari ripieni
Ingredienti per 4 persone
4 Calamari medi dell’Adriatica (8 piccoli se preferite)
Pangrattato e mollica di pane
olio extravergine di oliva
parmigiano reggiano
prezzemolo
aglio
sedano
vino bianco
sale, pepe
spezie
salsa di pomodoro

Per il ripieno:
Pulite i calamari e separate il corpo (sacca) dalla testa, facendo attenzione a non lacerarlo e togliete la pelle.
Eliminate dalla testa gli occhi e il becco e tagliate i tentacoli a pezzettini.
In un tegame fate rosolare per qualche minuto l’aglio tritato con 3 cucchiai di olio di oliva e i tentacoli a pezzettini.
Unite quindi il sedano tritato finissimo, il pangrattato e/o la mollica, un goccio di vino bianco, del parmigiano reggiano, prezzemolo e spezie q.b..
Salate leggermente e cuocete ancora qualche minuto.
Per i calamari:
Farcire le sacche dei calamari con il composto e chiuderli con uno stuzzicadenti
Mettete in una padella dell’olio di oliva e dell’aglio (che poi toglierete),
fate rosolare, aggiungete i calamari ripieni e cospargete con un bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare.
Aggiungete la polpa di pomodoro e salate e pepate a piacere.
Fateli cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti avendo cura di mantenere la salsa umida
aggiungendo, se necessario, un mestolo di acqua calda.
Servite con crostini di pane abbrustolito